Sezione III Quiz

Please sign up for the corso before taking this quiz.
  1. Un modo per evitare il disorientamento durante la discesa e la risalita è di1
  2. Il mio compagno ed io stiamo facendo un’immersione da una barca ed è presente una leggera corrente. Nella maggior parte delle circostanze, dovremmo ______________ per la prima parte dell’immersione.1
  3. Il mio compagno ed io restiamo disorientati durante un’immersione dalla barca. C’è una leggera corrente, e riaffioriamo lontano dalla barca. Dovremmo ___________. Se non riusciamo a raggiungere la barca o siamo troppo stanchi, dovremmo __________.1
  4. Il mio compagno ed io restiamo in assetto neutro e stiamo sopra il fondale abbastanza per evitare il contatto. Lo facciamo perché il contatto con il fondale1
  5. Quando valuto le condizioni, se c’è qualsiasi cosa che mi provoca ansietà o preoccupazione significative, se non posso risolvere il problema non dovrei fare l’immersione. In ultima analisi, sono io il responsabile della mia sicurezza, quindi solo io posso prendere la decisione finale di fare l’immersione.1
  6. Quando pianifico di immergermi in un ambiente che non conosco, mi si raccomanda di ottenere un orientamento locale da un subacqueo esperto o da un professionista che conosce le procedure, i rischi, i punti di interesse e gli altri fattori particolari per quell’ambiente.1
  7. I rischi di fare immersioni che superano i miei limiti di addestramento ed esperienza includono il fatto che1
  8. Mentre pianifichiamo un’immersione dalla riva, il mio compagno d’immersione dice che non ci saranno problemi a immergerci in frangenti alti per i quali non sono stato addestrato e con i quali non ho esperienza. Guardando i frangenti, non credo di essere preparato ad immergermi in essi. La mia risposta migliore è1
  9. Per prevenire e/o gestire lesioni causate da organismi acquatici, dovrei1
  10. Il mio compagno ed io ci ritroviamo accidentalmente in una corrente di risucchio. Non ci sono speciali procedure locali, quindi seguiamo la pratica generalmente raccomandata di1
  11. A seconda della mia località, le maree potrebbero causare cambiamenti significativi relativi a profondità, correnti e visibilità, oppure potrebbero non avere quasi nessun effetto.1
  12. Quando salgo su una barca per immersioni, il divemaster mi chiede di indicare il mio nome sul registro delle persone presenti. Il motivo di questa richiesta è di1
  13. Il modo migliore per entrare in acqua è di solito1
  14. Dovrei restare sempre ben lontano dall’elica della barca, anche quando il motore non è in uso.1
  15. Il mio compagno ed io stiamo facendo un’immersione da una barca in una corrente da leggera a moderata. C’è una cima fissata al retro della barca dove entreremo, che porta alla cima d’ormeggio alla parte anteriore della barca. Lo scopo della cima che porta alla cima d’ormeggio è quello di1
  16. Il mio compagno ed io affioriamo e la barca non è in vista, né è presente una boa, e siamo troppo lontani per vedere la riva. Dovremmo gonfiare i nostri BCD, attivare i nostri dispositivi di segnalazione in superficie e restare insieme.1
  17. Addestramento che amplia e sviluppa le mie abilità nel prevenire e gestire i problemi include:1
  18. Ho un problema in superficie. Se non l’ho già fatto, la prima cosa che dovrei fare è1
  19. Un subacqueo in superficie inizia a dimenarsi. Ha occhi sbarrati e che non vedono, e si è tirato via la maschera. Il suo BCD non è gonfio e il subacqueo non lo gonfia quando il divemaster lo esorta a farlo. Questo subacqueo è __________. Per aiutarlo, dovrei per prima cosa __________.1
  20. Con un subacqueo incosciente sott’acqua, la preoccupazione primaria è _______________. Una volta in superficie, oltre a stabilire l’assetto positivo e a chiamare aiuto, la preoccupazione primaria è ____________.1
  21. Durante l’immersione, comincio a sentirmi esausto ed ho la sensazione di mancanza d’aria perché ho nuotato in modo vigoroso. Devo1
  22. Nell’aiutare un subacqueo incosciente, dopo aver controllato che respiri e somministrato la RCP come necessario (una volta fuori dall’acqua), quale delle azioni seguenti ha la massima priorità?1
  23. Sebbene non avrebbe dovuto succedere, durante un’immersione a 10 metri/30 piedi non ho controllato l’SPG e ho esaurito l’aria. Non ho una bombola ausiliaria né una bombola di risalita autonoma. Il mio compagno si trova ad una distanza di 12 metri/40 piedi e dispone di un secondo stadio alternativo. La mia opzione migliore è probabilmente quella di1
  24. Qualsiasi subacqueo rimasto incosciente nell’acqua o sott’acqua richiede l’esame di un medico, anche se sembra che si sia ripreso completamente.1
  25. Come minimo, per quanto riguarda i dispositivi di segnalazione, dovrei averne _____ visibile/i ed ______ acustico/i.1
  26. Il mio compagno ed io ci troviamo sott’acqua ad una distanza di 6 metri/20 piedi dalla nostra boa con una bandierina segna-sub riconosciuta nella zona. Sentiamo il rumore di una barca, e sembra che sia vicina e si stia avvicinando ancora di più.1
Torna a:Sezione III